Ci sono almeno sei cose impossibili che credo prima del breakfast

1) I Pianeti sono coinvolti in un moto perpetuo e costante. Ogni pianeta ha un suono che propaga per l’Universo. Lo scontro fra suoni diversi (opposizione di pianeti) crea contrasti; l’unione fra due suoni crea armonia (congiunzione). Tutto l’insieme dei suoni interferisce con il nostro privato suono, che è il suono che abbiamo acquisito alla nascita, molto prima di essere investiti dalla luce. Prima del volto della mamma, prima di avere un nome. Prima di prima.

2) I fantasmi sono immagini interiori quanto e come i sogni. La signora con i capelli corti e biondi, il vestito a fiori, mi appartiene quanto la mia faccia. Un fantasma è un morto dentro un vivo. Penso al corpo come a un proiettore: fuori vedo ciò che dentro non trovo.

3) Sono una donna molto alta e non serve guardarmi allo specchio o misurarmi per convincermi del contrario.

4) Quando i miei gatti cercano spazio sopra il mio corpo, sempre in un punto diverso, e si acciambellano socchiudendo gli occhi, io so che là c’è il dolore.

5) Ogni pianta o fiore appassisce al mio solo sfiorare. Avrò un giardino monumentale, dopo la menopausa.

6) Quando ero a Mijet, in Croazia, sono stata salvata da cinque o sei farfalle. Passeggiavo nel bosco, in bicicletta, quando uno sciame di api si avventò contro di me. Così tante che tutt’insieme disegnavano come un grande buco nero nel cielo. Quelle cinque o sei farfalle si misero fra me e le api e, facendomi da scudo, non ne lasciarono passare nemmeno una. Continuai a pedalare per circa un chilometro: la bicicletta, io sopra, attorno a me le farfalle e attorno alle farfalle le api agguerrite. Poi una farfalla, tutt’azzurra, un poco nera, si posò sulla mia mano e mi scortò fino al porto, dove presi il traghetto.

6 pensieri riguardo “Ci sono almeno sei cose impossibili che credo prima del breakfast

  1. L’armonia è data più dal trigono che dalla congiunzione.
    La congiunzione è neutrale in assoluto, nello specifico può anche essere arricchente e potenziante, ma pure causa di conflittualità ed eccessi. E’ comunque il medesimo suono, per quanto appunto potenziato e arricchito (cacofonicamente, talvolta -pianeti ineluttabilmente diversi magari in cattivo aspetto con molte altre parti del tema).
    Il trigono è sempre positivo, e i diversi suoni trovano naturale dolce accordo, identità (stesso elemento) nella diversità (diverso segno), vicinanza ideale e spontanea disposizione creativa e/o costruttiva e fruttuosa nella perfetta giusta distanza (distanza come valorizzazione delle specifiche migliori caratteristiche poste sulla più familiare e non uguale lunghezza d’onda).
    Una nota, per quanto ribattuta e/o tenuta e/o rafforzata in un possente unisono strumentale, non potrà mai da sola inverare un’armonia. L’armonia è l’accordo, maggiore o minore, stabilito da quella nota con almeno altre due perfettamente nonché idealmente e naturalmente e in egual misura ovvero intervallo distanti da essa e tra loro.

    Bello il punto 6.

    Santino

  2. L’armonia è in musica anche e soprattutto molto altro, lo so bene (per tacer di verità mitologiche le quali però andrebbero interpretate). Ho (e)semplificato per esigenza e odioamor di sintesi.

  3. a me piace la frase sui gatti e il dolore. un gatto come un salasso per combattere la sofferenza e la malattia, come si faceva una volta….io ho un gatto che si chiama Blu e ha un bellissimo muso schiacciato. Somiglia tantissimo al suo padrone (unico e solo), che poi sarebbe il mio ragazzo. sono due gocce di acqua e vivono in perfetta simbiosi da 14 anni. Come si chiamano i gatti di Melissa ?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...